Metodo delle sette carte

Il metodo delle sette carte è uno dei più semplici ma efficaci metodi di lettura. E’ particolarmente adatto a chi è alle prime armi in quanto è di facile esecuzione ma fornisce risposte complete e soddisfacenti. Viene utilizzato anche dai cartomanti più esperti quando serve un metodo veloce ma valido, risulta utile anche quando si sollecita una risposta di si o no. Se quattro o più carte sono capovolte, la risposta in genere è no, ovvero vi sono poche probabilità di un si, o si tratta di un si procrastinato.

Esecuzione

Il cartomante ordina gli Arcani e li passa al consultante che li mescola formulando ad alta voce la domanda per la quale chiede una risposta. Quando il consultante si sente pronto pone il mazzo dei Tarocchi sul tavolo e lo taglia con la mano sinistra verso sinistra. Quindi l’indovino ricompone il mazzo e dispone le prime sette carte, da sinistra a destra, come mostra il diagramma:

 

Dopo aver disposto le carte si da inizio alla lettura secondo quest’ordine:

PASSATO
Passato remoto: questa carta mostra gli avvenimenti e le influenze di maggior importanza appartenenti al passato del consultante su cui si innestano gli avvenimenti del momento. E’ il substrato su cui poggiano le situazioni, le attitudini e l’area d’influenza del presente.
Passato recente: questa carta mostra uno o più avvenimenti recenti della vita del postulante, che hanno avuto un’influenza determinante e che ormai sono superati o stanno per passare.

PRESENTE
Influenze attuali: questa carta è in genere abbinata a quella precedente, del Passato recente. Le Influenze attuali indicano quelle influenze o avvenimenti che incidono sulla vita del postulante nel momento presente e che condizionano la situazione in corso, che è rappresentata dalle due carte successive.
Ostacoli attuali: si tratta della carta in opposizione. Questa carta rappresenta gli ostacoli, i pericoli o ciò che va contro la domanda o la situazione a cui si chiede risposta. Di solito il significato della carta è sempre negativo ma se l’aspetto della carta è positivo, l’ostacolo può in realtà essere una digressione o un’ulteriore influenza che giunge a deviare il postulante dalle sue mete autentiche.
Situazione attuale: questa carta generalmente generalmente abbinata a quelle precedenti, indica le probabili diramazioni future dell’attuale sfera d’influenza nella quale il consultante vive e lavora. Una specie di punto di partenza per la situazione futura. Tutto ciò che è in corso di cambiamento.

FUTURO
Influenze future: questa carta è una proiezione di tutte le influenze presenti nella vita del consultante sommate a quelle che hanno operato nel passato. Indica tutto ciò che sta per subentrare o accadere nel futuro prossimo, in senso generico.
Risultato finale: questa carta rappresenta l’apice di tutte le precedenti influenze rivelate dalle carte nella lettura divinatoria, è il risultato finale e va abbinata con la carta precedente.

L’indovino legge le sette carte secondo la disposizione descritta. Le figure simboliche delle carte e i loro significati divinatori andranno a comporre una storia che abbraccia il passato, il presente e il futuro del consultante.

Metodo delle sette carte - Metodi di lettura dei Tarocchi

Esempio di lettura con il metodo delle sette carte

Commenti chiusi