Arcani Maggiori: Il Giudizio

Leggere i Tarocchi - Il Giudizio

L’angelo dalle grandi ali dorate che suona la tromba avvolto in una nube azzurrina è probabilmente l’arcangelo Michele, messaggero, giudice e guida di anime. Scrive Giovanni nell’Apocalisse: ho visto i morti grandi e piccoli davanti al trono. E, infatti, la famiglia qui raffigurata, la triade che resuscita sorgendo dalla tomba, simboleggia l’umanità rigenerata. È il giudizio, il momento della verità, in cui ciò che è materiale viene separato da ciò che è spirituale. Tutto, nella carta, fa pensare alla vittoria dello spirito sulla materia, annunciata con lo squillo della tromba. A cominciare dal vessillo con la croce e dal rosso della tunica dell’angelo, il messaggero, l’intermediario fra Dio e gli uomini. Alla stessa natura spirituale appartengono anche i raggi dorati, le idee che egli emana, così come le scintille rosse, l’amore divino, che fa discendere sugli uomini; mentre questi, nella loro innocente nudità alludono alla ritrovata condizione di purezza antecedente il peccato originale. Nel momento supremo del bilancio, quando la condotta di vita viene ricompensata o punita, l’uomo compie l’ultima trasformazione, questa volta nel senso verticale dell’elevazione. Attraverso la sintesi dei contrari, il maschio e la femmina, il fisso e il mutevole, rispettivamente simboleggiati dall’uomo e dalla donna, fuoriuscenti dalla tomba, nasce l’essere spirituale trasmutato: il bambino alchemico in mezzo a loro, cui entrambi guardano assorti in preghiera. Corrisponde alla lettera ebraica resh.


SIGNIFICATI POSITIVI

È il significatore dell’inatteso, dell’imprevisto che, come il giudizio divino, si annuncia rapido e improvviso. Si tratterà, naturalmente, di piacevoli sorprese e di eventi positivi, favorevoli alla domanda, soprattutto quando la carta compare diritta o accompagnata da arcani benevoli. Qualcosa in cui si sperava da tempo, un cambiamento, una trasformazione, un miglioramento è in arrivo nel campo che sta particolarmente a cuore al consultante. Un successo, una vittoria, una conquista, oppure un completo rinnovamento dopo una crisi, insomma una svolta decisiva nella vita si profila all’orizzonte in relazione all’amore, al lavoro, al denaro. Da una decisione immediata o da un’azione da compiere senza indugio dipendono il benessere e le soddisfazioni future, a patto di non lasciarsi sfuggire l’occasione sotto il naso e di approfittare di questo momento così favorevole alle nuove iniziative. Nel momento della resa dei conti, questi si chiuderanno in attivo; tutti i tentativi otterranno la giusta ricompensa, gli sforzi saranno premiati, il verdetto sarà equo e favorevole al consultante, che uscirà, comunque, vincente da qualsiasi impaccio. Cause giudiziarie e conflitti personali saranno brillantemente risolti, le situazioni equivoche e i dubbi chiariti, gli ostacoli e i problemi superati grazie a un’idea improvvisa e geniale, nonché alla protezione del destino. Da non escludere una certa notorietà, fama, chiasso. In analogia con lo squillo di tromba e col simbolismo dell’angelo messaggero, il Giudizio implica spesso una notizia inaspettata, quasi certamente giunta attraverso i più moderni mezzi di comunicazione, simbolicamente collocati sotto la giurisdizione del pianeta Urano, cui la carta si riconnette: una lettera, una telefonata, un fax, una comunicazione via radio. Persone e progetti ritrovati, ritorno dal passato, innovazioni tecniche, scientifiche, letterarie. Oltre a ciò, l’immagine di matrice biblica che contrassegna l’arcano si ripercuote anche sul suo significato, permeato di sfumature religiose o mistiche. Non a caso il Giudizio diritto può significare anche entusiasmo, propaganda religiosa, conversione, ascesi. Oppure profezia, veggenza, miracoli, ispirazioni geniali e, relazionandosi col segno libertario dell’Acquario, indipendenza, desiderio di libertà e fratellanza, spirito comunitario avverso alle tradizioni e agli schemi mentali comuni. Il giudizio delle carte è sempre favorevole alla domanda.

In amore: Un nuovo amore, un colpo di fulmine, una svolta decisiva nel rapporto o una sua trasformazione, un cambiamento inatteso di partner. Partenza o ritorno improvviso di una persona cara, reincontri, amicizie fraterne.

Lavoro e denaro: Mutamento definitivo di posizione, promozione, svolta negli studi e nel lavoro. Talento artistico e letterario da mettere a frutto, riscoperta di antichi progetti ritenuti sepolti. Professioni e studi connessi con l’elettricità, l’elettronica, lo spettacolo, la moda, le telecomunicazioni, l’informatica, la cibernetica. Tutto ciò che è nuovo o insolito: l’astrologia, la parapsicologia, la radiologia, la meteorologia, la chirurgia con il laser, gli esperimenti nucleari o spaziali, gli aerei, i veicoli a motore, gli esplosivi. Frequenti viaggi aerei per motivi di lavoro. Affari conclusivi, risoluzione di problemi materiali, azioni commerciali favorevoli.

Salute: Una svolta insperata e risolutoria nel decorso della malattia, rapida guarigione, termine della sofferenza. Salute ritrovata attraverso la pranoterapia, l’agopuntura, lo shiatzu, cambiamento d’aria o di cura. Convalescenza.

Persone: Un individuo severo e imparziale, brusco ma stimolante, magnetico, eccentrico, libero da pregiudizi. Un aviatore, un astronauta, un ingegnere, un tecnico, un astrologo, un giornalista radiotelevisivo, un creatore di moda, un professionista free lance.


SIGNIFICATI NEGATIVI

La rapida e inattesa trasformazione annunciata dalla carta diritta si traduce, quando è capovolta, in una difficoltà di rinnovamento e nel rifiuto di una verità lampante. Cose ritenute concluse vanno rimesse in discussione; occorre far fronte ai propri impegni e assumersi in fretta le proprie responsabilità. Continuare a rinviare una decisione o a ostinarsi su presupposti errati non può che turbare emotivamente e aggiungere nuove frustrazioni a quelle già esistenti. Il consultante, incapace di affrontare il cambiamento con i relativi problemi, oppone resistenza e abbandona il cammino intrapreso, adagiandosi in una situazione conflittuale di crisi, incertezza, paura della realtà, mediocrità. Oppure, nei casi di eccesso, tende a sopravvalutarsi e ad affrontare gli eventi troppo di petto, con uno spirito esaltato e incosciente che lo mette in condizione di commettere o subire soprusi. Brutte notizie, sgradevoli sorprese, cambiamenti forzati, delusioni in arrivo. Può inoltre riferirsi a pratiche magiche coercitive, spiritismo, evocazioni, catena medianica. La risposta alla domanda formulata dal consultante è assolutamente negativa, il giudizio definitivo sfavorevole.

In amore: Crisi di coppia, perdita di un affetto, divorzio. Attenzione ai falsi amici.

Lavoro e denaro: Grossi problemi, delusioni in ambito lavorativo, litigi, imbrogli, cause sospese, agitazioni sindacali. Perdite, furti, contratti poco affidabili o avventati, affari in sospeso.

Salute: Cattiva salute, eccessi psicofisici, sovraffaticamento, tensione nervosa, circolazione difettosa. Reumatismi, decalcificazione ossea, calcoli. Abuso di alcolici, tossicodipendenza. Rischio di incidente durante un viaggio.

Persone: Un esaltato, un fanatico, un falso profeta, un imbonitore da strapazzo, un sobillatore.


Commenti chiusi